Terremoto, Crimi: mia presenza a ricordo sisma prevista da tempo

Pol/Bar

Roma, 23 ago. (askanews) - "Come ho già avuto modo di comunicare fin dall'8 agosto agli organi competenti - ovvero segreterie dei Sindaci, Prefettura e diocesi -, questa sera e domani sarò presente alle commemorazioni e alle messe in suffragio delle vittime del terremoto nel Centro Italia. Non potendo presenziare contemporaneamente a tutti gli eventi in programma, questa notte parteciperò alla messa presieduta dal Vescovo Mons. Giovanni D'Ercole, che si terrà nel parco di Pescara del Tronto (frazione di Arquata) alle ore 2.30 e alla conseguente fiaccolata con la commemorazione delle vittime alle ore 3.36. Domani mattina, invece, alle 11 sarò al Palazzetto dello Sport di Amatrice per assistere alla messa in memoria delle vittime e alle 15 a Cittareale per l'inaugurazione del Terminal turistico in località Selvarotonda". Lo ha dichiarato in una nota il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Vito Crimi, con delega alla ricostruzione post sisma.

"Il Governo c'è - ha aggiunto - ed è al fianco dei cittadini in questo momento di dolore e raccoglimento. Le polemiche che qualcuno tenta di sollevare a riguardo di una presunta assenza o defezione dell'esecutivo sono da ritenersi prive di fondamento".