Terremoto Croazia, riavviata la centrale nucleare di Krško

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Torna operativa la centrale nucleare slovena di Krško che era in arresto automatico di sicurezza dopo gli eventi sismici degli ultimi giorni il cui epicentro è stato individuato nelle città di Sisak e Petrinja. Lo rende noto la centrale in un comunicato. "Le apparecchiature dell'impianto sono state sistematicamente ispezionate e collaudate. L'impianto non ha subito danni, i sistemi controllati funzionano correttamente", si legge. Il riavvio dell'impianto e la riconnessione alla rete nazionale, sottolinea la Centrale, è previsto per oggi. Fino ad allora, si svolgeranno le procedure di avviamento e collaudo del reattore e dei sistemi dell'impianto". La centrale prevede che l'impianto "raggiungerà il 50% di capacità di notte e domani funzionerà a pieno carico".