Terremoto, Curcio e Legnini a Fossa per valutazioni tecniche

Red
·1 minuto per la lettura

Roma, 20 lug. (askanews) - Un incontro per discutere le numerose questioni tecniche che riguardano la porzione del cratere abruzzese che anche parte anche del cratere del sisma 2016, in particolare il sistema di banca dati utilizzato per la ricostruzione dell'Abruzzo, che potr essere funzionale anche alla gestione delle pratiche sulla ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti del 2016 e del 2017. E' stato questo ed altro l'incontro che si svolto stamani nella sede polifuzionale del Comune di Fossa. A presiedere l'incontro il capo del Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio Fabrizio Curcio nella sua veste di Responsabile della Struttura di missione della stessa Presidenza che si occupa della ricostruzione in Abruzzo, insieme a Giovanni Legnini, Commissario straordinario per la ricostruzione nel Centro Italia. All'incontro hanno partecipato anche il titolare dell'Ufficio speciale per la ricostruzione dei Comuni del cratere Raffaello Fico, il titolare dell'Ufficio speciale per la ricostruzione de L'Aquila Salvatore Provenzano. (segue)