Terremoto a Giava

terremoto a Giava
terremoto a Giava

La terra ha tremato per oltre tre minuti a Giava, in Indonesia. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.6 ha spinto numerose persone a scappare in strada. Il bilancio per il momento è di almeno 20 morti.

Terremoto a Giava, decine di morti: il bilancio

Scossa di terremoto di magnitudo 5.6 a Giava, in Indonesia. L’epicentro è stato individuato nella regione di Cianjur, nella provincia di Giava occidentale, ad una profondità di 10 km. Secondo un bilancio che purtroppo non è definitivo, ci sarebbero almeno 20 morti e circa 300 persone ferite. La scossa è stata avvertita anche nella capitale Giacarta, dove molte persone sono scappate in strada e i palazzi hanno tremato per più di tre minuti.

I terremoti in Indonesia

L’Indonesia è spesso colpita da scosse di terremoto, eruzioni vulcaniche e tsunami, a causa della sua posizione su quello che viene chiamato “anello di fuoco“, un arco di vulcani e linee di faglia del bacino del Pacifico. A febbraio un terremoto di magnitudo 6.2 ha provocato almeno 25 morti e 460 feriti nella provincia di Sumatra occidentale. A gennaio 2021 un terremoto di magnitudo 6.2 ha causato oltre 100 morti e quasi 6.500 feriti nella provincia di Sulawesi occidentale. Nel 2004 un terremoto e tsunami nell’Oceano indiano aveva provocato quasi 230mila morti in una decina di Paesi, la maggior parte dei quali in Indonesia.