Terremoto in Grecia di magnitudo 5.1: epicentro a 24 km da Citera

·1 minuto per la lettura
terremoto livorno
terremoto livorno

Paura in Grecia, dove all’alba di sabato 18 dicembre 2021 si è verificata una violenta scossa di terremoto di magnitudo 5.1 è a 24 chilometri a sudest dell’isola ionica di Citera. L’ipocentro si trova a 55 chilometri di profondità e al momento non si hanno notizie di vittime o danni.

Terremoto a Citera

Secondo i dati riportati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il sommovimento ha avuto luogo alle seguenti coordinate geografiche: latitudine 36.135 e longitudine 23.052. L’epicentro è stato localizzato in mare a pochissime miglia dalla terraferma, il che fa presumere che i cittadini residenti sull’isola abbiano concretamente avvertito la scossa che, secondo la scala Richter, è classificata come “moderata” e descritta come una calamità che “può causare gravi danni strutturali agli edifici costruiti male in zone circoscritte e danni minori agli edifici costruiti con moderni criteri antisismici“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli