Terremoto nell’Egeo orientale, ci sono vittime a Smirne

·1 minuto per la lettura
Terremoto nell’Egeo orientale, ci sono vittime a Smirne
Terremoto nell’Egeo orientale, ci sono vittime a Smirne

Milano, 30 ott. (askanews) –

Afp 14.11 due file

Smirne, 30 ott. (askanews) – Ci sono vittime, almeno quattro morti secondo le prime informazioni e 120 feriti a causa del violento sisma nell’Egeo orientale, che ha fatto crollare edifici nella città turca di Smirne. Si tratta di un primo bilancio provvisorio, mentre la macchina dei soccorsi si è messa in moto. Ci sono persone intrappolate sotto le macerie di alcuni edifici crollati nella città.

L’epicentro del sisma, di magnitudo 6,6, era localizzato nell’Egeo, 12 chilometri a nord dell’isola greca di Samo, che ha subito un mini-tsunami e ha fatto registrare danni agli edifici ma al momento non vi sono notizie di vittime.