Terremoto, nuova scossa in Calabria

webinfo@adnkronos.com

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata dai sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 6:42 nell'entroterra calabrese, nella Presila catanzarese. Il sisma si è verificato a una profondità di 2 chilometri ed ha avuto epicentro a 5 chilometri dal comune di Albi, nel catanzarese. Non si segnalano danni a cose o persone. Nella notte, nello stesso circondario, sono stati registrati altri due eventi tellurici: una scossa alle 4:42 di magnitudo 2.0 e una alle 22:51 di magnitudo 2.5. Venerdì scorso il terremoto a pochi chilometri da Albi e avvertito anche oltre la provincia catanzarese. Per ragioni di sicurezza, le scuole della Presila catanzarese restano chiuse nella giornata odierna.