Terremoto oggi Firenze, sismologo: "Sciami sismici di continuo in zona"

(Adnkronos) - Scossa di terremoto oggi in provincia di Firenze. L'area, dove alle 17.50 la terra ha tremato con una magnitudo tra 3.6 e 4.1, dice all'Adnkronos il direttore della sezione di Pisa dell'Ingv, Carlo Meletti, "è una zona, subito a Sud di Firenze, interessata da sciami sismici e sequenze sismiche costanti, che vanno avanti settimane e mesi". Il sismologo sottolinea che una sequenza abbastanza recente "è stata registrata a fine 2014 inizi 2015 ma sempre di bassa intensità" e senza danni.

"Storicamente il sisma più forte registrato in quell'area è accaduto nel 1895, si trattò di un terremoto molto forte e di magnitudo stimata 5.5.. "Quel terremoto provocò danni rilevanti e rimane ad oggi uno dei terremoti più forti storicamente registrati a Firenze" ricorda il sismologo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Sebbene si tratti 'solo' di una magnitudo tra 3.6 e 4.1, nell'area in provincia di Firenze dove è avvenuto, "il terremoto è stato percepito distintamente dalla popolazione tanto che abbiamo ricevuto oltre mille segnalazioni localizzate in provincia di Firenze, in quella di Siena e di Arezzo".

"Abbiamo già registrato una replica dopo la prima scossa ma per fortuna a bassa intensità e di magnitudo pari a 2" dice. "La scossa di oggi è stata anche preceduta da due lievi scosse registrate pochi minuti" rileva ancora Meletti. "L'augurio è che la sequenza si fermi qui, quello di oggi è un terremoto come ne possono avvenire in tutt'Italia anche se di sismi di magnitudo 3.7 non ce ne sono tantissimi in un anno".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli