Terremoto Pakistan, scossa di magnitudo 5.8: 4 morti e 50 feriti

terremoto pakistan

Una violenta scossa di terremoto è stata registrata in Pakistan, nella provincia di Azad Kashmir. Gli esperti hanno classificato la scossa come un sisma di magnitudo 5.8. Il bilancio provvisorio è di 4 morti e 50 feriti. Molte strane nell’area sono franate.

Terremoto in Pakistan

Secondo i dati diffusi dall’Usgs (l’United States Geological Survey), il terremoto si è verificato a 3 chilometri a sud di New Mirpur, nel Pakistan settentrionale, alle 16.01 ora locale (le 13.01 in Italia). La scossa è stata avvertita chiaramente anche dagli abitanti della provincia del Punjab. Raja Qaisar, commissario del vice distretto di Mirpur, durante un’intervista all’emittente Geo TV, ha dichiarato: “Ci sono segnalazioni di danni. C’è una donna morta e diverse persone sono rimaste ferite”. Le immagini diffuse dai media locali mostrano auto intrappolate nelle voragini aperte nelle strade franate. “Ci sono molti danni alle infrastrutture di Mirpur”, informa un funzionario di polizia locale.

“È in corso una spedizione di truppe dell’esercito con aviazione e squadre di supporto medico” per far fronte all’emergenza, ha fatto sapere Asif Ghafoor, portavoce dell’esercito pakistano, tramite Twitter.