Terremoto Sicilia oggi, scossa di magnitudo 3.0 a Zafferana Etnea

Terremoto sicilia oggi zafferana etnea

Nuova scossa di terremoto in Sicilia. Paura sull’isola, dove si è verificata una scossa di magnitudo 3.0 a un chilometro dal comune di Zafferana Etnea, in provincia di Catania. Al momento non si segnalano danni a persone o cose. I dati sono stati diffusi dall’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Terremoto in Sicilia oggi

Secondo quanto reso noto dall’Ingv, il terremoto che oggi ha colpito la Sicilia orientale si è verificato alle 13.44. L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di 7.3 chilometri al di sotto della crosta terrestre, classificandolo come un sisma estremamente superficiale. La scossa non ha provocato vittime né danni alle infrastrutture, ma resta alta l’allerta in una zona dell’isola – quella che circonda il vulcano Etna – interessata da un’intensa attività sismica legata. L’8 luglio, in provincia di Catania si è verificato uno sciame sismico con scosse di magnitudo fino a 3.4.

Scosse in Sicilia

Il 9 agosto un terremoto di magnitudo 3.2 ha fatto tremare la terra al largo della Sicilia, tra le isole di Lampedusa e Linosa. Tanta la paura tra i residenti, che in molti casi sono stati svegliati dalle oscillazioni del suolo provocate dalla scossa. Il sisma si è infatti verificato alle prime luci dell’alba. L’Ingv ha localizzato l’epicentro, nei pressi delle due isole, e l’ipocentro, a una profondità di soli 6 chilometri.

La provincia di Agrigento è stata interessata anche da uno sciame sismico a fine luglio. Le scosse, di magnitudo compresa tra 1.4 e 2.4, sono state localizzate con epicentro nei pressi del comune di Menfi. I residenti si sono riversati in strada, ma non è stato segnalato alcun danno a persone o cose.