Terremoto: sisma magnitudo 6.8 al largo delle coste del Cile

Un terremoto di magnitudo 6.8 è stato registrato nell'Oceano Pacifico al largo del Cile, secondo quanto riportato dall'Istituto geologico degli Stati Uniti (United States Geological Survey), il quale però si premura di segnalare una "bassa probabilità" di vittime o danni.
Il sisma si è verificato 66 chilometri sud-ovest dalla città di Constitucion, dove "la maggior parte degli abitanti vive in strutture antisismiche, sebbene vi siano anche strutture vulnerabili", fa sapere l'istituto, che inizialmente aveva rilevato un terremoto di magnitudo 7,2.