Terremoto a Taiwan: morta una donna, 10mila case senza corrente -2-

Fco

Roma, 8 ago. (askanews) - I grattacieli di Taipei hanno oscillato e il trasporto ferroviario è stato parzialmente interrotto nella contea di Yilan. Una donna di 60 anni è morta nei pressi della capitale per la caduta di un armadio, hanno annunciato i pompieri. Oltre 10mila abitazioni di Taipei, nei dintorni e nella provincia di Yilan, sono state private dell'elettricità.