Terremoto, tremano Marche e Umbria

webinfo@adnkronos.com

Una scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata nella notte dall'Ingv tra le Marche e l'Umbria. I comuni più vicini all'epicentro della scossa, avvenuta 19 minuti dopo la mezzanotte a una profondità di 13 chilometri, sono stati: Castelsantangelo sul Nera, Norcia e Arquata del Tronto.