Terremoto Turchia, 83 morti

webinfo@adnkronos.com

E' salito a 83 morti il bilancio delle vittime del forte terremoto che venerdì ha colpito la zona di Izmir (Smirne), in Turchia. Lo ha reso noto il ministro turco per l'Ambiente, come riportano i media ufficiali. La notizia arriva dopo quella di una bambina di tre anni estratta viva dalle macerie 65 ore dopo il sisma nel distretto di Bayrakli. Con la bambina sono 106 le persone tratte in salvo e fra queste ci sono anche la mamma e due fratelli della bimba, mentre un altro fratello è morto.