Terremoto Turchia: il video del palazzo che oscilla pericolosamente

terremoto turchia edificio

Una violenta scossa di terremoto ha colpito Istanbul, la capitale della Turchia, nella giornata di giovedì 26 settembre. Erano le ore 13:59 (ore 12:59 in Italia) quando la terra ha iniziato a tremare con una magnitudo pari a 5.8. La popolazione locale si è riversata per le strade, mentre un minareto di una moschea è crollato. Numerosi i danni agli edifici e i video che documentano la situazione. In particolare, un palazzo ha iniziato ad oscillare pericolosamente nel corso della scossa di terremoto. Vediamo la situazione.

Terremoto Turchia, un palazzo oscilla

Il terremoto in Turchia ha spaventato la popolazione: numerose scosse si sono susseguite con entità diverse. Prima un sisma di magnitudo 4.7, poi altre 28 scosse di assestamento: l’ultima aveva una potenza di 5.8. Le scuole sono state evacuate e le persone si sono riversate per le strade. Tanta paura, alcuni feriti e alcuni edifici danneggiati o crollati. In particolare, sul web è stato diffuso un video di un palazzo che oscilla pericolosamente durante il terremoto in Turchia: una scena raccapricciante. Nelle riprese l’edificio di diversi piani si muove e le persone che lo osservano sono molto spaventate. La protezione civile, inoltre, ha avvertito che sono state trovate alcune crepe sugli edifici.

Il minareto crollato

La violenta scossa di terremoto avvertita a Istanbul ha fatto crollare un minareto di una moschea nel settore occidentale del paese, nel quartiere di Avcilar. Da Twitter, infine, la Farnesina ha scritto: “L’Unità di Crisi della Farnesina monitora attentamente la situazione insieme al consolato d’Italia a Istanbul”.