Terremoto, Verducci (Pd): emendamento per prorogare busta paga pesante

Pol/Gal

Roma, 4 ott. (askanews) - "Ho appena depositato un emendamento a mia prima firma al decreto crisi aziendali, firmato anche da colleghi delle altre forze di maggioranza, per prorogare la 'busta paga pesante' per lavoratori e pensionati del cratere sismico. È un emendamento fondamentale per stoppare la scempiaggine fatta dal precedente Governo che ha creato incertezza e disagi enormi a migliaia di persone. Chiediamo la proroga della restituzione della busta paga pesante e la cancellazione della maxi rata di cinque mensilità da liquidare in un'unica soluzione, come era stata scelleratamente imposta dal governo a trazione leghista nonostante l'opposizione del Pd. Oggi la soluzione che noi proponiamo torna a dare sostegno con correttezza ai cittadini del cratere. Voglio ringraziare il Governo, in particolare il vice Ministro Misiani, per l'attenzione con cui sta seguendo l'emendamento". Così il Senatore Pd Francesco Verducci presentando l'emendamento a sua prima firma al Decreto che verrà discusso in Senato la prossima settimana.