Terribile schianto tra due auto a Polverigi (Ancona): grave un bambino di 5 anni

schianto polverigi

Un terribile schianto a Polverigi, in provincia di Ancona, si è verificato nella mattinata di martedì 11 febbraio intorno alle ore 8:45. Da quanto si apprende dai quotidiani locali, due auto si sarebbero scontrate semi-frontalmente: una mamma e suo figlio di 5 anni sono risultati gravissimi. Entrambi sono stati trasferiti in codice rosso presso l’ospedale di Torrette. Il bimbo inoltre è stato intubato, mentre per la mamma di 37 anni le condizioni sarebbero gravi ma non critiche. Sull’altra auto, infine, viaggiava una 24enne, ricoverata anch’essa in codice rosso.

Schianto a Polverigi: grave un bimbo

Il gravissimo schianto di Polverigi, nei pressi di Ancona, si è verificato tra le vie San Giovanni e del Vivaio alle ore 8:45 di martedì 11 febbraio. Tre le persone coinvolte, due i mezzi: una Fiat 500 e una di una Alfa Mito sarebbero entrate in collisione attraverso uno schianto semi-frontale. Ad avere la peggio è stato un bimbo di 5 anni che viaggiava con la mamma di 37: per lui è scattato il ricovero in codice rosso in ospedale. Sul secondo mezzo, invece, si trovava una giovane di 24 anni diretta all’Università marchigiana. Mamma e figlio, invece, dovevano raggiungere l’asilo. Sul posto sono intervenuti i pompieri, l’automedica, l’equipaggio di Icaro con il rianimatore e una pattuglia della Polizia stradale. Non sono ancora chiare le cause e la dinamica dello schianto.

Da quanto si apprende, inoltre, le condizioni del piccolo coinvolto nello schianto sarebbero “critiche ma stazionarie”, come riportato il bollettino dell’ospedale. Il bimbo è stato “sedato e intubato ed è sottoposto a ventilazione meccanica, monitoraggio e cure intensive”.