Terribile tamponamento in direzione Trieste: morti Erik Galluzzo e Eder Shqalshi

·1 minuto per la lettura
incidente a4
incidente a4

Dramma sulla A4 a seguito di un terribile incidente. Due giovani hanno perso la vita tra le lamiere: Erik Galluzzo, 28 anni, e Eder Shqalshi, 34 anni. Entrambi viaggivano su un furgone, che per motivi ancora da accertare ha tamponato in modo violento un autoarticolato. Le vittime viaggiavano sul primo mezzo. Un altro uomo è rimasto ferito gravemente a causa dell’impatto.

GUARDA ANCHE - Zapata al semaforo, l'incredibile scherzo allo moglie

L’incidente sulla A4

L’incidente si è verificato mercoledì 31 marzo intorno alle ore 18.30. Il furgone con a bordo Erik Galluzzo e Eder Shqalshi si è violentemente schiantato con il gruppo di tir davanti nel tratto autostrade tra i caselli di San Donà di Piave e Cessalto. I due mezzi si sono accartocciati nell’impatto e le due vittime sono rimaste schiacciate nelle lamiere. Inutili i soccorsi. I Vigili del Fuoco non hanno potuto fare altro che estrarre i corpi dai rottami e dichiararne il decesso.

Non pochi disagi sul tratto della A4 in questione. Un ulteriore tamponamento violento, infatti, si è verificato a causa della lunga coda. Uno dei camionisti a bordo di uno dei due mezzi pesanti coinvolti è rimasto gravemente ferito. I sanitari lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale di San Donà di Piave. Ha riportato delle fratture multiple.