"Terrone non è insulto": Accademia Crusca finisce in tribunale

L'Accademia della Crusca, massima istituzione della lingua, finisce in tribunale. "Una battaglia di civiltà" contro il termine "terrone" usato solo come dispregiativo: è quella che ha ingaggiato l'ingegnere Francesco Terrone che chiede di cambiare la definizione contemplando anche la sua accezione "positiva".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli