Terrorismo: Dupond-Moretti, '3 ex terroristi italiani ancora in fuga'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 apr. (Adnkronos) – "Il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron dall'inizio del suo mandato ha sempre mantenuto uno stretto rapporto con i nostri amici italiani che chiedono che finalmente possano essere processati questi terroristi. Dopo le domande di estradizioni che sono state presentate, questa mattina sono avvenuti degli arresti. Tre sono, così sembra, in fuga. Ora il dossier è nelle mani della Giustizia che si occuperà del resto della procedura". Ad affermarlo è il ministro della Giustizia francese, Eric Dupond-Moretti commentando al termine del Consiglio dei ministri francese l'arresto di 7 ex terroristi italiani degli anni di Piombo.