Terrorismo, Francia chiede più azione politica a Mali e Burkina -2-

Fco

Parigi, 27 nov. (askanews) - "Più azioni politiche in Mali affinchè gli impegni assunti siano rispettati, in modo che l'attuazione del cosiddetto "DDR"(disarmo, smobilitazione e reintegro) sia effettivamente registrata, che gli accordi di Algeri, anche nella parte del decentramento, siano davvero realizzati, che lo stato maliano ritorna a Kidal e che ci sia una volontà comune contro il terrorismo", ha affermato Jean-Yves Le Drian.