Terrorismo, Francia chiede più azione politica a Mali e Burkina

Fco

Parigi, 27 nov. (askanews) - Il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian ha invitato Mali e Burkina Faso ad agire in modo più politico per ripristinare la stabilità nei territori scossi dalla violenza jihadista e intercomunale.

"Quello che mi sembra più importante ora è un'azione ancora più politica", ha detto alla commissione per gli affari esteri dell'Assemblea nazionale dopo la morte di 13 soldati francesi in un'operazione anti-jihadista in Mali e in un contesto di violenza in entrambi i Paesi. (Segue)