Tesla, Ford e GM aumentano i prezzi dei veicoli elettrici in Usa

Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 27 giu. (askanews) - Le case automobilistiche Tesla, Ford e Genaeral Motors (GM ) hanno aumentato i prezzi dei veicoli elettrici prodotti, da una parte per compensare l'aumento dei costi dei materiali utilizzati nelle grandi batterie; dall'altra per capitalizzare il forte interesse dei consumatori per le auto elettriche, mentre i costi della benzina fanno rivalutare gli acquisti di macchine tradizionali.

La scorsa settimana, GM ha aumentato di 6.250 il prezzo dei modelli di camioncino elettrico GMC Hummer, che ora vanno da circa 85.000 a 105.000 dollari. Tesla quest'anno ha aumentato i prezzi tre volte i prezzi del SUV Model Y, aggiungendo un 9% al prezzo di listino e portando il costo di acqusto a 69.900 dollari. Nel complesso, il prezzo medio pagato per un veicolo elettrico negli Stati Uniti a maggio è aumentato del 22% rispetto all'anno precedente, a circa 54.000 dollari.

Le ragioni della decisione sono legate al raddoppio dei prezzi di litio, nichel e cobalto, molto più disponibili prima della pandemia. Anche l'amento dei carburanti sta facendo riconsiderare acquisti di vetture elettriche per risparmiare nel lungo periodo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli