Tesla senza conducente sbanda e prende fuoco: due i morti

·2 minuto per la lettura
Incidente in Texas, Tesla senza conducente sbanda
Incidente in Texas, Tesla senza conducente sbanda

Un gravissimo incidente è avvenuto a Houston, in Texas, provocando la morte di due persone a bordo di una Tesla con pilota automatico. Secondo quanto raccolto dagli organi d’informazione statunitensi, nessuno degli occupanti delle vettura sarebbe stato al posto del conducente. Il veicolo elettrico è uscito fuori dalla carreggiata: l’impatto contro un albero ha provocato anche un incendio. La notizia è stata riportata dal Wall Street Journal.

Incidente con Tesla in Texas, due vittime

Anche le autorità credono che alla guida non vi fosse nessuno, cosa comunque sconsigliata anche dalla stessa casa madre che parla di un mezzo “non del tutto autonomo” per cui è necessaria la supervisione del conducente. Prima dell’impatto la vettura stava viaggiando ad alta velocità a nord di Houston quando si è schiantata contro un albero. I poliziotti giunti sul posto hanno trovato le persone senza vita una accanto al posto del guidatore, l’altra dietro. Proprio per questo, infatti, le forze dell’ordine credono che il veicolo procedesse con la modalità autopilota e senza alcuna supervisione.

Altri spiacevoli episodi

Purtroppo gli incidenti sulle strade sono all’ordine del giorno in tutto il mondo. Un drammatico impatto è avvenuto a Catanzaro ed è costato la vita a un giovane di 22 anni. Il ragazzo era alla guida alla guida di una Fiat Panda di colore bianco, poi l’impatto contro il muretto di delimitazione di un’aiuola spartitraffico dopo aver perso il controllo della vettura.

Un altro drammatico incidente è avvenuto sulla Provincia 19 a Travagliato, in provincia di Brescia. Un uomo di 47 anni al rientro dal lavoro ha invaso la corsia opposta e si è scontrato con un furgoncino: per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La polizia ha chiuso la zona al traffico per consentire le necessarie operazioni di soccorso e la messa in sicurezza della carreggiata.