Test medicina, da Leonardo alla Costituzione: i temi del quiz

webinfo@adnkronos.com

Costituzione italiana, l'autore di 'Assassinio sull'Orient Express', chi può essere eletto senatore e chi può votare per il Senato, quale Stato non fa parte dell'Europa, la vita di Leonardo da Vinci. Sono alcuni dei temi e delle domande inclusi nei quiz per il test d'ingresso alla Facoltà di Medicina che si é appena concluso all'Universita' Sapienza di Roma. Per quasi tutti gli studenti che stanno uscendo dalle aule, lo 'scoglio' è stato soprattutto rispondere alle domande di cultura generale, anche se la difficoltà è stata valutata da tutti come intermedia. 

"In generale il test non lo definirei ne' facile ne' difficile - dice un giovane al secondo tentativo di entrare all'ateneo romano, dopo due anni di Medicina a L'Aquila - ho trovato abbastanza semplice chimica, ma più complicata la cultura generale, soprattutto per chi ha fatto le superiori alcuni anni fa e ha perso inevitabilmente delle nozioni. C'erano domande su Maria Montessori, sul fuso orario, su Marinetti, su Alan Turing". 

"Le domande di cultura generale riguardavano il Parlamento, le elezioni e l'Europa - racconta un altro ragazzo - ma penso siano cose che, se si vive in questo paese, dovrebbero essere note. Purtroppo alcune non le sapevo, é una mia mancanza", ammette. "Io ho già fatto quattro anni di odontoiatria e spero di entrare a Medicina per poi proseguire in chirurgia maxillo facciale. La medicina generale? Non mi interessa, forse attrae di più l'idea di specializzarsi in qualcosa e anche di poter poi fare carriera".