Testimoni di giustizia, Businarolo: presto la nuova legge

Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "I testimoni di giustizia sono una preziosa risorsa di legalità: lo Stato deve riconoscere il loro ruolo proteggendoli. Per questo in commissione stiamo esaminando la riforma della legge 6/2018, la relatrice è Piera Aiello, oggi deputata M5S ma già fondamentale testimone di giustizia dal 1991. Il provvedimento sul quale sono state svolte diverse audizioni (venerdì scade il termine per la presentazione degli emendamenti) mira a correggere alcuni aspetti lacunosi della normativa in vigore, amplia gli strumenti di tutela già riconosciuti, come ad esempio il diritto allo studio dei figli, ed estende le misure di sicurezza anche al termine dei programmi di protezione, quando vi sono esigenze importanti". Lo afferma la presidente della commissione Giustizia di Montecitorio, Francesca Businarolo.

"Domani, inoltre, daremo il parere al decreto ministeriale in materia di assunzione dei testimoni giustizia (Atto 120) che riguarda le misure di reinserimento sociale e lavorativo dei testimoni", ha concluso.