Tetto al contante, Lega: "Sarà in legge di bilancio"

(Adnkronos) - Nessun problema: dall'1 gennaio 2023 il tetto per l’uso del contante salirà a 5mila euro. La norma sarà inserita nella Legge di Bilancio. Così la Lega, dopo gli articoli di stampa in cui si legge che la norma sul tetto non è più nella bozza del dl aiuti quater.

"Nella prossima manovra di bilancio ci saranno dei primi punti fermi: dall'innalzamento della soglia della flat tax allo stop alla legge Fornero con l'avvio di quota 41 a una rinnovata pace o tregua fiscale, come l'ha chiamata Giorgia in Parlamento, e una revisione del reddito di cittadinanza che sarà sicuramente compresa", ha sottolineato dal canto suo il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini.