Texas, autore massacro di Odessa era stato appena licenziato

Bea

Roma, 2 set. (askanews) - L'uomo che sabato ha ucciso sette persone ferendone 22 in un massacro compiuto da un'auto in corsa nell'ovest del Texas era stato licenziato dal suo lavoro di camionista poche ore prima. Lo riferiscono i media Usa mentre la polizia continua a lavorare sulle 15 scene del delitto tra le cittadine confinanti di Odessa e Midland, Texas.

Secondo il New York Times lo sparatore, il 36enne Seth Aaron Ator, residente Odessa, era stato licenziato sabato mattina a dal suo lavoro di trasportatore a Odessa. Poche ore dopo è stato fermato dalla polizia stradale a Midland sulla sua auto per non aver messo la freccia a una svolta. (Segue)