TG1, l’oncologo svela alcuna dettagli sulla malattia di Emma Marrone

Sorride, canta, incontra i fan. Nonostante non si sia ancora del tutto ripresa dopo la malattia, Emma Marrone non rinuncia a girare l’Italia per presentare il suo ultimo disco, Fortuna. Nelle scorse ore ha fatto tappa in Puglia e a Bisceglie si è intrattenuta con i suoi ammiratori, rispondendo alle loro domande. Inevitabile qualche riferimento sulle sue condizioni di salute e la cantante salentina ha raccontato come sta, sinceramente. LEGGI ANCHE: -- Emma Marrone svela chi sono i cantanti che le sono stati vicini durante la malattia: non cita una sua carissima amica cantante... Avranno litigato?

Emma Marrone, la musica contro la malattia: “Sono affaticata”

Che è stanca, si vede. D’altronde lei stessa non lo nasconde. Emma Marrone, parlando con i fan pugliesi della sua malattia, confessa di non essersi del tutto ripresa, dopo l’intervento chirurgico subito a fine settembre, “Sono affaticata. Il mio corpo deve ancora riprendersi e ripulirsi da tutte le medicine che sono state necessarie. Quindi, non sono al 100% anche se vorrei esserlo, ma a un certo punto della giornata faccio Off” spiega con molta schiettezza in un video diffuso da una fan su Twitter. Sono giornate intense per Emma, che non ha voluto assolutamente rimandare l’uscita del suo ultimo album, che contiene il brano scritto per lei da Vasco Rossi. La promozione di Fortuna la sta portando in giro per l’Italia, tra esibizioni e interviste: un carico di fatica e di stress non irrilevante per lei che è così fragile in questo momento. “Sono stanchissima, però è questo disco che mi tiene in piedi. Sono le persone che tutti i giorni mi stanno scrivendo messaggi incredibili sulle mie canzoni. Finalmente si torna a parlare di musica. Tutto questo mi dà la forza di andare avanti” aggiunge. [caption id="attachment_420689" align="alignnone" width="298"] foto: Twitter[/caption]

L’amore della gente mi ha rimesso in piedi

Emma Marrone è grata a tutti i suoi fan, che le sono stati vicini durante e dopo la malattia, che la incoraggiano e che non hanno mai smesso di farle sentire il loro affetto. “La forza me la stanno dando le persone in un momento che è stato difficile e che è ancora complicato -ammette - L’amore della gente mi ha rimesso in piedi fin da subito. E io subito volevo tornare da loro contro ogni pronostico”. Dalle sue parole traspare ancora la sofferenza ma anche la forza e la determinazione di chi non si arrende di fronte a nulla. “Ai medici ho detto: ‘ Rimettetemi in piedi perché mi esce un disco e io l’uscita del disco non la sposto a sto giro’. Io devo andare a fare quello per cui sono nata: cantare per la gente” racconta. I fan presenti hanno salutato le sue dichiarazioni con un caloroso e lungo applauso, che a un certo punto è sovrastato dalla sua voce. “Però tengo botta, eh. Barcollo ma non mollo” urla ai suoi fan quasi per rassicurarli. Emma Marrone, più forte della malattia. https://twitter.com/simona2553/status/1189611475507318788

Foto: Kikapress