Thailandia, 4 morti in un attacco di ribelli musulmani nel Sud -2-

Fth

Roma, 24 lug. (askanews) - Gli aggressori hanno lanciato granate e sparato con un'arma automatica per quasi un'ora. Hanno rubato cinque mitragliatrici. Altre due persone sono ricoverate in ospedale in condizioni critiche, secondo un capo della polizia provinciale.

Dal 2004, la regione è stata in preda a un conflitto separatista musulmano che ha causato oltre 7000 vittime in 15 anni. Gli insorti, di etnia malese, si considerano vittime della discriminazione in un paese fortemente buddista.