Thailandia: sei bombe a Bangkok, almeno quattro feriti -2-

Ihr

Roma, 2 ago. (askanews) - Il portavoce del governo Narumon Pinyosinwat ha dichiarato che il primo ministro Prayuth Chan-ocha ha ordinato un'indagine.

Il premier ha twittato: "Vorrei condannare coloro che tentano di distruggere la pace e danneggiare l'immagine del Paese". Le esplosioni giungono due settimane dopo che la sua ex giunta militare si è trasformata in un governo civile.

I ministri degli Esteri di Stati Uniti, Cina e Russia si erano uniti alle loro controparti dei Paesi dell'Asean per un incontro di sicurezza in città. Nessuna delle esplosioni ha interrotto il vertice.

Bangkok è stata colpita per l'ultima volta da piccole esplosioni nel 2017, con 21 feriti. Un oppositore del regime militare del Paese - che ha governato la Thailandia dopo il colpo di Stato del 2014 - è stato incarcerato per l'attacco.