Thailandia, soldato apre fuoco in centro commerciale: 20 morti

Ihr

Roma, 8 feb. (askanews) - E' salito a 20 il numero delle persone uccise da un militare identificato come sergente Jakraphanth Thomma, che ha aperto il fuoco a Korat, nella parte nordorientale della Thailandia. Lo riferisce il sito della Bbc, citanto il portavoce del ministEro della Difesa thailandese, generale Kongcheep Tantravanich.

Un precedente bilancio era di 12 morti e decine di feriti. Le forze dell'ordine stanno ancora dando la caccia all'uomo che ha compiuto la strage in un centro commerciale.(Segue)