Think tank: Usa non più egemoni nell'Indo-Pacifico -4-

Mos

Roma, 20 ago. (askanews) - L'incapacità Usa di proteggere il territorio degli alleati, potrebbe "esacerbare le crescenti preoccupazioni sulla capacità e volontà dell'America di agire come garante della sicurezza nella regione", spiega il rapporto. E questo potrebbe "erodere la volontà degli alleati di sostenere e contribuire al mantenimento della posizione strategica americana nella regione".

A questo scopo, il think tank suggerisce agli Usa di procedere con un'integrazione della capacità di difesa e deterrenza collettive con gli alleati regionali - a partire dal Giappone e Australia - per controbilanciare una Cina sempre più capace di contendere loro una primazìa regionale durata ormai più di 70 anni.