Thom Yorke, lo sciamano della musica mondiale seduce la Cavea di Roma

Ultima data italiana del tour di Thom Yorke, lo sciamano della musica mondiale. Artista ricchissimo, osannato dall’intelligentia mondiale e riconosciuto guru multimediale. Anima, il suo ultimo album è stato lanciato con l’ennesima idea dirompente. A giugno del 2019 a Milano sono stati distribuiti volantini con un numero verde ed una scritta

Hai perso i tuoi sogni? Non disperare. Qui ad ANIMA abbiamo costruito una Camera dei Sogni. Chiama il numero verde e troveremo i tuoi sogni per te.”

L’album è stato inoltre accompagnato da un cortometraggio realizzato da Paul Thomas Anderson, prodotto e distribuito da Netflix.

Il concerto è una performance live a 360°. Ad accompagnare Yorke, Nigel Godrich (Atoms for Peace) e ai visual l’artista Tarik Barri, che disegna forme oniriche sul ledwall in tempo reale. Tutto è partecipazione collettiva e fisica con Thom Yorke danzante come uno sciamano che guida la Cavea gremita avvolta dalla musica e dalle luci del mega schermo convesso.

Thom Yorke, totalmente emancipato dal repertorio dei Radiohead, propone una scaletta intensa, con brani dai suoi primi due dischi solista e chiaramente dall’ultimo lavoro Anima, due track degli Atoms for Peace e due brani estratti da Suspiria, la colonna sonora del film di Guadagnino. Diverse le standing ovation per questo elfo dell’elettronica multimediale che in molti momenti come in (Ladies and Gentlemen, Thank you for Coming), sulle parole “Two feet off the ground”, sembra levitare insieme all’intera platea, tutti sospesi in una bolla sonora di mistica trepidazione.

Photo Credits: Nunzio Tonnara

Playtlist

Interference

A Brain in a Bottle

Impossible Knots

Black Swan

Harrowdown Hill

Pink Section

Nose Grows Some

I Am a Very Rude Person

The Clock

(Ladies & Gentlemen, Thank You for Coming)

Has Ended

Amok (Atoms for Peace song)

Not the News

Truth Ray

Traffic

Twist

Encore:

Dawn Chorus

Runwayaway

Cymbal Rush

Default (Atoms for Peace song)

Encore 2:

Suspirium

Atoms for Peace