"Ti stacco la testa", maestra d'asilo interdetta per maltrattamenti - Video

Calci, schiaffi, trascinamenti di peso, imprecazioni e insulti come 'ti stacco la testa', 'ti taglio le mani', 'oca, beduini'. Questo il risultato delle intercettazioni ambientali audio e video dei carabinieri in un asilo del monzese, che hanno portato all'interdizione di un anno dall'esercizio della professione una maestra di 59 anni. L'accusa è di aver maltrattato i suoi alunni, 17 bambini di età 3-5 anni, di cui uno con disabilità. Subito dopo aver ricevuto alcune segnalazioni sui "metodi" educativi della maestra, i carabinieri della Compagnia di Monza hanno avviato le indagini e installato telecamere e microfoni all'interno della classe per due mesi (LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli