Ticino esonda nella notte a Pavia: acqua nel rione del Borgo Basso

Alp

Milano, 25 nov. (askanews) - Come previsto, la notte scorsa il Ticino è esondato nel rione del Borgo Basso a Pavia e questa mattina le strade e i cortili che costeggiano il fiume sono completamente allagate e la protezione civile sta assistendo i residenti. L'acqua, dopo aver rotto gli argini, ha invaso il piano terra delle abitazioni.

Al momento il livello dell'acqua al Ponte coperto ha toccato i 3.75 metri sullo zero idrometrico. Sul posto, oltre al sindaco Fabrizio Fracassi, sono intervenuti anche i vigili del fuoco, il 118, la polizia locale e le forze dell'ordine.

L'ultima esondazione importante risale al Duemila, quando in questa zona l'acqua arrivò fino al primo piano delle case, con effetti devastanti.