TikTok, caos negli Usa e in Europa per un malfunzionamento dell'app

TikTok falla nella sicurezza

Da alcuni minuti il popolare social network cinese TikTok è vittima di un malfunzionamento in diverse parti del mondo, tra cui Stati Uniti e alcuni paesi europei come l’Italia e il Regno Unito. I video pubblicati infatti non riceverebbero più alcun like, rimanendo perennemente con il contatore dei cuoricini a zero e gettando nella disperazioni migliaia di influencer la cui popolarità si basa prevalentemente sulla piattaforma cinese.

Tiktok down, problemi in tutto il mondo

Come confermata da decine di persone sui social in questi minuti, diversi video già pubblicati mostrano il proprio contatore di like fisso a zero. Un malfunzionamento che stando a molti è derivato da un banale errore nel software e che verrà riparato in poco tempo, anche se secondo alcune voci dedite al complottismo potrebbe essere una conseguenza del blocco della popolare app cinese ventilato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump lo scorso 7 luglio.

Nel frattempo sono però in molti a lamentarsi della cosa su Twitter, dove l’hashtag #tiktokdown è finito in trending topic e dove si possono leggere centinaia di messaggio tutti più o meno di questo tenore: “Alcuni dicono che è solo un glitch, altri che verrà rimosso domani, altri dicono che verrà tolto tra 15 giorni. Aiuto”, ma anche: “Oggi ho postato un TikTok e stava diventando virale, TikTok perché mi fai questo aaaaaaaaaaa #tiktokdown”.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.