Tim, M5s: 600 assunzioni in Tim grazie a nostro dl crescita

Pol/Tor

Roma, 2 ago. (askanews) - "Stamattina c'è stata la sottoscrizione dell'accordo tra Ministero del Lavoro, Tim e organizzazioni sindacali per l'avvio del primo contratto di espansione in Italia, a seguito della sua introduzione nel Decreto Crescita. Grazie al grande lavoro del viceministro Castelli, abbiamo introdotto uno strumento di politica del lavoro che consente di integrare politiche attive e passive e di far crescere l'occupazione in Italia. In questo caso, Tim si è impegnata ad assumere 600 nuovi lavoratori scongiurando 3000 esuberi. Il nostro obiettivo è coinvolgere l'intera filiera delle TLC e far diventare strutturale questo intervento". Lo dichiarano i parlamentari del MoVimento 5 Stelle in Commissione Bilancio e Lavoro alla Camera.