Tim parte forte in Borsa, +27%. Il mercato premia l'Opa di Kkr

·1 minuto per la lettura

AGI - Tim brilla a Piazza Affari e segna un rialzo del 26,9% a 0,43 euro dopo l'accelerazione del fine settimana durante il quale è arrivata sul tavolo del cda una proposta "amichevole" d'acquisto da parte di Kkr, il fondo infrastrutturale americano con il quale è già stata avviata una collaborazione in FiberCop, la società dell'ultimo miglio di rete dell'ex monopolista.

Kkr ha messo in campo una proposta da 0,505 euro per azione, per quanto ancora in fase istruttoria.

E il mercato premia l'Opa, con il titolo di Tim che balza dopo che in avvio di seduta, con un guadagno teorico del 31%, non era riiuscito a fare prezzo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli