Times: Trump ha chiesto aiuto a Johnson per screditare Mueller

A24/Pca

New York, 2 ott. (askanews) - Il presidente statunitense, Donald Trump, avrebbe personalmente chiesto aiuto al primo ministro del Regno Unito, Boris Johnson, per screditare le indagini del procuratore speciale Robert Mueller sulle interferenze russe nelle elezioni del 2016. Lo scrive il Times, secondo cui la richiesta sarebbe stata fatta durante la telefonata di congratulazioni a Johnson del 26 luglio.