Tina Cipollari, la lite con Katia Ricciarelli: "Usa l'intelligenza"

·1 minuto per la lettura
Tina Cipollari
Tina Cipollari

Nella casa del Grande Fratello Vip Katia Ricciarelli si è attirata contro una valanga di critiche per alcune delle sue affermazioni su Lulù Hailé Selassié e, sul web, è emerso un video di una vecchia lite avuta dalla cantante lirica e dall’opinionista Tina Cipollari.

Katia Ricciarelli contro Tina Cipollari

In queste ore sta facendo il giro dei social un video riguardante un’accesa lite avuta in passato da Katia Ricciarelli e dall’opinionista vamp Tina Cipollari. Le due erano ospiti del programma Selfie – le cose combiano (era il 2016) e non erano d’accordo sul caso di un ragazzo che era intenzionato a migliorare il suo aspetto.

“Allora se parla lei io non parlo, anzi, a questo punto vado proprio via!”, disse Katia in riferimento a Tina Cipollari, che a sua volta replicò: “Guarda Katia che tu non sei l’unica sovrana, lo sono anche altre persone che non fanno il tuo stesso mestiere! Usa l’intelligenza per favore, mi meraviglio di te”.

Katia Ricciarelli: la bufera al GF Vip

In queste ore la cantante lirica è stata travolta da una vera e propria bufera per le sue esternazioni contro Lulù Hailé Selassié, a cui si è rivolta dandole persino della “scimmia”. Alcuni concorrenti del reality show hanno chiesto alla produzione di prendere provvedimenti contro l’ex moglie di Pippo Baudo e Miriana Trevisan ha persino minacciato di lasciare il programma.

Katia Ricciarelli: Selvaggia Lucarelli

Oltre al video della lite con Tina Cipollari in queste ore anche Selvaggia Lucarelli ha postato le immagini di un’accesa lite avuta con la cantante lirica all’epoca della sua partecipazione alla Fattoria. La Lucarelli ha affermato che Katia Ricciarelli sarebbe misogina con le donne e civettuola con gli uomini e ha ammesso: “La mandai spesso a quel paese, tra i pochi che non la temevano. Tra sue le perle, come si vede in questo video d’annata, mi invitò a fare la madre anziché cercare di far carriera. Erano altri tempi, nessuno si indignò.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli