Tina di nuovo all'attacco contro la dama piemontese

tina cipollari gemma galgani

Da quando Uomini e Donne è tornato in tv dopo l’emergenza coronavirus, il dating show di Maria De Filippi è di nuovo al primo posto nell’animare il pomeriggio dei telespettatori di Canale 5. Nonostante le lunghe settimane di stand-by, alcune certezze restano tuttavia assodate, come la disputa tra Tina Cipollari e Gemma Galgani, che ha appunto ripreso a farsi prepotentemente viva.

Tina Cipollari durissima contro Gemma

I battibecchi tra le due signore rappresentano del resto uno dei capisaldi del programma, dove lo studio si fa teatro dei rimbrotti della super Vamp nei confronti della dama torinese. Di Gemma, infatti, Tina non condivide soprattutto il modo di atteggiarsi verso i suoi corteggiatori. In una recente intervista a un noto settimanale di attualità, la Cipollari ha parlato soprattutto dell’esperimento messo in atto dalla De Filippi di far scrivere i corteggiatori alle rispettive troniste.

“Quel rottame di donna con queste chat mi ha fatto diventare ancora più spietata. È una mummia ridicola! […] Ha 70 anni e piange per qualsiasi cosa. È riuscita a emozionarsi pure per uno che le ha scritto due parole carine su un computer…”. Queste dunque le dure esternazioni di Tina sull’ex direttrice di teatro, tacciata di fare “la showgirl ventenne”. Riferendosi poi ai corteggiatori di Gemma, Tina ha peraltro sentenziato che sono “uno peggio dell’altro […] uomini che pensano di arrivare con lei al dunque in fretta”.

Ricordiamo che al momento la protagonista del Trono Over è corteggiata da Nicola Vivarelli, il 26enne noto anche con lo pseudonimo di Sirius. Anche in questo caso Tina non ha nascosto il proprio disappunto per questa conoscenza da lei giudicata troppo azzardata.