Tiqets, il successo dei tour virtuali durante il lockdown: «Un modello per il futuro»

L'obiettivo principale di Tiqets è quello di rendere la cultura più accessibile facilitando la scoperta dei luoghi dell'arte e le esperienze di viaggio. Dall'inizio nel 2014, l'azienda ha permesso a milioni di persone di visitare musei e attrazioni con biglietti istantanei e last-minute, tutto attraverso il proprio smartphone. In un momento di forte crescita, Tiqets - come tante realtà affini - ha dovuto fare i conti con la pandemia e - facendo i conti con l'impossibilità di viaggiare - ha dato vita a una serie di iniziative legate alla virtual experience. Le virtual experience non è un'esperienza nuova, ma negli ultimi mesi è stata sicuramente alimentata dalle norme vigenti e dalle limitazioni agli spostamenti. Potrebbe rappresentare, in futuro, una nuova modalità di concepire e organizzare il viaggio? Ne parliamo con Paolo Fatone, Regional Director Central, Southern Europe & Middle East di Tiqets.