Tir carico di pomodori si ribalta in A16, morto il conducente di 59 anni: segnalati 4 km di coda

tir pomodori
tir pomodori

Un tir carico di pomodori si è ribaltato in A16 provocando la morte del conducente 59enne del mezzo pesante e oltre 4 chilometri di coda.

Tir carico di pomodori si ribalta in A16, morto il conducente di 59 anni

Nel pomeriggio di venerdì 26 agosto, un drammatico incidente si è consumato sull’autostrada A16 Napoli-Canosa, in corrispondenza del territorio del Comune di Tufino. Un autotreno carico di cassoni di pomodori ha invaso la carreggiata opposta e si è ribaltato in prossimità del chilometro 17, in direzione Napoli.

In seguito al sinistro, sul posto si sono recate alcune squadre del Comando di Avellino e Napoli mentre, dalla sede di via Zigarelli, la sala operativa ha inviato in supporto un’autogrù. La corsia diretta verso il capoluogo campano è stata chiusa al transito mentre quella in direzione Canosa è stata ridotta a una sola carreggiata.

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, il conducente del mezzo pesante, un uomo di 59 anni, è morto.

segnalati 4 km di coda

Sul luogo del sinistro, sono intervenuti i sanitari del 118, i meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale, i vigili del fuocoe il personale della Direzione di Tronco di Cassano di Autostrade per l’Italia.

In seguito alla chiusura del tratto stradale vero Napoli, si sono rapidamente formati 4 chilometri di coda.