Titolare azienda edile cade nella scarpata: tragedia nel torinese

meugliano di valchiusa
meugliano di valchiusa

Il conducente di un camion e titolare di un’azienda di Valchiusa, in provincia di Torino, è precipitato in una scarpata mentre percorreva la strada sterrata a quota 1100 metri. L’uomo è finito in una cava. Inutili i soccorsi dei Vigili del Fuoco: l’uomo è morto subito sul colpo.

Camion precipita nella scarpata: morto 71enne a Torino

Nella mattinata di venerdì 1 luglio Flavio Ughetti, 71enne titolare dell’anonima azienda edile è precipitato con il suo camion mentre attraversava una strada sterrata a quota 1100 metri a Meugliano di Valchiusa, in provincia di Torino. Il mezzo è rotolato per diversi metri, fino a quando la sua corsa non è stata fermata dalla vegetazione.

Tentativi di soccorso

Sul posto sono intervenuti immediatamente l’elisoccorso, i carabinieri della compagni di Ivrea, oltre all’elicotteri dei Vigili del Fuoco, ma purtroppo per Flavio non c’è stato nulla da fare.

A causa delle gravi ferite causate dalla schianto, il conducente è morto sul colpo. Dai primi accertamenti pare che la vittima stesse lavorando e trasportando la ghiaia per conto della sua impresa.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, ma gli inquirenti stanno vagliando la pista dell’errore umano, anche se non si esclude la pista del malfunzionamento dei freni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli