Titoli e aperture: cosa succede dopo il voto nel racconto dei quotidiani in edicola

Il giorno successivo alla sconfitta in Umbria, dove i Cinque Stelle hanno raccolto poco più del 7% dei consensi, il capo politico del Movimento Luigi Di Maio dice «basta alleanze con il Pd». E poi aggiunge: «Non è un mistero che io fossi il più perplesso su questa intesa» perché «noi siamo alternativi e non complementari ai partiti».

Nella maggioranza gialloverde però si preannunciano ripercussioni sulla manovra economica e finanziaria mentre ci sono già forti tensioni per la pesante sconfitta elettorale in terra umbra. Anche se il premier Conte invita a «non generalizzare». Ma la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, aggiunge: «Se vinciamo anche in Emilia-Romagna il governo deve andar e a casa». Tensione anche tra Matteo Renzi e i dem. E il segretario del Pd Nicola Zingaretti dichiara: basta strappi o conseguenze anche sull'esecutivo.

Matteo Salvini, che già pensa alla prossima tornata elettorale in Emilia Romagna, nel frattempo attacca il premier Conte sul conflitto di interessi per la consulenza nella perizia a una società legata al vaticano.

CORRIERE DELLA SERA

Di Maio: basta alleanze con il Pd

 Tensioni nella maggioranza dopo la pesante sconfitta in Umbria. Conte: non generalizziamo

LA REPUBBLICA

“Devo tenere i 5stelle lontani dalla sinistra”

Il leader si smarca dal Pd. Conte, Grillo e Fico difendono l'alleanza. Di Battista invece vuole rompere

Dopo il successo in Umbria, Salvini fa già i piani per l'Emilia Romagna, in vista del voto del 2020

Zingaretti: governare da avversari? Allora meglio smetterla

LA STAMPA

Conte-Di Maio, è scontro sul Pd

Dopo la disfatta in Umbria, il capo dei Cinque Stelle vuole porre fine agli accordi elettorali locali

Il premier invece li conferma: non c'è alternativa. E Grillo gli dà manforte: “Poteva andare peggio”

IL SOLE 24 ORE

Wall Street da record spinta da dazi, Tiffany e tassi

L'indice S&P 500 supera la quota dei 3mila punti Corre anche il Nasdaq

Nella guerra commerciale con la Cina Trump annuncia intesa per metà novembre

Ora sale l'attesa per l'annuncio dei bilanci di ben 150 aziende Usa

IL MESSAGGERO

Alleanza fallita, il governo trema

Di Maio dopo la sconfitta umbra: «Patto con il Pd impraticabile». M5S quarto, processo al leader

Tensione sulla manovra. Zingaretti: basta strappi o conseguenze. Salvini: l'Emilia e poi Palazzo Chigi

IL GIORNALE

Bye bye Giuseppi

Dopo il tracollo in Umbria il premier è stritolato tra una maggioranza che sta esplodendo e i suoi guai

Berlusconi: centrodestra di governo solo con noi

LIBERO QUOTIDIANO

CONTE E ZINGARETTI, VIA

L'alleanza M5S-Pd è stata bocciata senza appello. Di Maio giura: «Non la facciamo più»

Renzi gode, i Dem non sanno che cosa fare, Giuseppi fa il finto tonto e gli riesce bene

IL FATTO QUOTIDIANO

IL TRIANGOLO DEI TRE SEPARATI IN CASA

PANICO GIALLOROSA DOPO IL VOTO NELLA PICCOLA REGIONE

DI MAIO: “BASTA INTESE COL PD”. CONTE: “NO, SERVE TEMPO”

IL FOGLIO

Gli anziani della Turingia contengono l'AfD, ma la grande coalizione soffre

La regione dell'est valuta il patto Linke-Cdu. Ma il post Merkel e le votazioni dell'Spd rivelano la fragilità dell'alleanza di governo

Gli over 60 e la memoria

IL MATTINO

Flop alleanza, caos nel governo

Dopo il disastro in Umbria Di Maio avverte: «Il patto con il Pd è impraticabile»

5 Stelle, processo al leader. Zingaretti: basta strappi. Salvini: ora Emilia e Palazzo Chigi

LA NAZIONE

Conte resiste ma l'alleanza si sfalda

Il premier: «Avanti f.ino al 2023». Di Maio gelido: «D'ora in poi al voto da soli». Nel Pd cresce la voglia di rompere

IL SECOLO XIX

Patto col Pd, Di Maio è già pentito Conte lo frena: non c'è alternativa

Dopo la disfatta in Umbria, il ministro dice basta ad accordi locali. Anche in Liguria intesa a rischio

IL TEMPO

Un Conte in sospeso

Il governo patisce la disfatta umbra. Di Maio: «Fallito l'esperimento con il Pd»

La spallata vera può arrivare dall'Emilia. E intanto si scalda Mario Draghi