Titoli e aperture: Di Maio riapre il caso autostrade

Il ministro degli Esteri e capo politico dei Cinque Stelle Luigi Di Maio apre il nuovo anno all'insegna della battaglia per ritirare la concessione ad Autostrade per l'Italia. «Subito la revoca», ha attaccato frontalmente il leader pentastellato. Ma il governo non ha ancora deciso una sua posizione. Così, ieri, si è espresso il sottosegretario pd Margiotta, che al Corriere della Sera dice: «Questo tema è una mina, bisogna mediare. Valutiamo la revisione». E mentre l'esecutivo continua a navigare in acque agitate, il discorso di fine anno del Presidente Mattarella, con il suo no «a un Paese impaurito», è stato seguito da dieci milioni di persone, su tv e web. «Fiducia nei giovani», ha detto il capo dello Stato.

CORRIERE DELLA SERA

Autostrade, si riapre il caso

Mattarella seguito da10 milioni su tv e web: fiducia nel Paese e nei giovani

LA REPUBBLICA

2020, il manifesto della giovane Italia

Grande eco per il messaggio di Mattarella alla nazione. L'accento è sulle nuove generazioni che hanno capito le sfide dell'ambiente e della globalizzazione: “La politica deve tenere viva la speranza”. Il leader leghista: discorso mellifluo

Berlusconi: non mollo la guida di FI, sarò il garante di Salvini in Europa

LA STAMPA

Salvini: Conte è lo zero assoluto

“Rispetto il Pontefice, ma la centralità delle donne è negata da certa immigrazione musulmana”

Il discorso del Papa richiama gli stessi valori sottolineati da Mattarella: fiducia, giovani, accoglienza

IL MESSAGGERO

Autostrade, frenata sula revoca

Di Maio accelera, l'altolà dei Trasporti. Aspi dopo il crollo: in due mesi verifiche nelle gallerie

Mattarella: «Serve più fiducia, ridurre il divario Nord-Sud». Paragone espulso dal Movimento

IL GIORNALE

L'ODIATORE DI MAIO

Mattarella bacchetta il governo e parla di Paese reale, nel discorso del grillino solo vendetta e rabbia sociale: dal caso Autostrade fino alla gogna della prescrizione

Epurazioni a Cinque Stelle: espulso il dissidente Paragone

LIBERO QUOTIDIANO

ANCHE IL PAPA S'INCAZZA

Una fedele asiatica strattona il pontefice, che reagisce violentemente. Bergoglio poi si scusa: «Ho dato il cattivo esempio». Però per noi ha fatto bene: è legittima difesa

IL FATTO QUOTIDIANO

IL BUONGOVERNO LEGHISTA: CEMENTO E NIENTE BILANCI

ESERCIZIO PROVVISORIO PER BASILICATA, UMBRIA E SARDEGNA, DOVE SOLINAS AUTORIZZA LE COSTRUZIONI SULLA COSTA

IL FOGLIO

Le ambasciate come ostaggi dell'Iran

Il generale iraniano Suleimani ora si è impadronito della Zona verde e può ricattare mezzo Iraq. Goodbye americani

“Siamo più forti dell'esercito” ci dicono le milizie irachene (che controllano i nightclub di Baghdad)

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

Mattarella scuote gli italiani

Appello a guardare avanti e spazio ai giovani. In 10 milioni davanti alla tv

Calano i feriti dai botti. Bari, cede il controsoffitto: dal veglione in ospedale

LA NAZIONE

Età e regole, le pensioni del 2020

La nostra guida: ecco le oppurtunità che si aprono per lasciare il lavoro. Quota 100 sicura fino a dicembre

IL SECOLO XIX

Crollo in galleria, pagano i tecnici Revoca delle concessioni più vicina

Autostrade sospende gli esperti Spea che certificarono il tunnel. Aperta inchiesta per disastro colposo

IL TEMPO
Bankitalia ci prende per scemi
Incredibile spot per l'educazione finanziaria con due video su carte di credito e investimenti Ingaggiati due comici dando l'idea che gli italiani non capiscano nulla sull'utilizzo dei propri soldi