Titoli Stato: collocati 6 mld nuovo Ccteu a 7 anni

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 giu. – (Adnkronos) – Ammonta a 6 miliardi di euro l'importo emesso nell’emissione della prima tranche del nuovo CCTeu con scadenza 15 aprile 2029. Lo comunica il Mef ricordando che il titolo ha godimento 15 aprile 2021 e cedola semestrale indicizzata all’euribor 6 mesi con uno spread aggiuntivo di 65 punti base. Il regolamento dell’operazione è fissato per il prossimo 1° luglio. Il titolo è stato collocato al prezzo di 99,689 corrispondente ad un rendimento pari a 69 punti base sull’euribor a 6 mesi. Il collocamento – segnala il Tesoro in una nota- è stato effettuato mediante sindacato, costituito da quattro lead manager, BNP Paribas, Citigroup Global Markets Europe AG, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A. e UniCredit S.p.A. mentre i restanti Specialisti in titoli di Stato italiani sono stati invitati in qualità di co-lead manager.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli