Tobagi,un minuto silenzio Senato per ricordarlo a 40 anni omicidio

Tor

Roma, 28 mag. (askanews) - L'aula del Senato ha osservato in apertura di silenzio, su richiesta della presidente Elisabetta Casellarti, per onorare la memoria del giornalista Walter Tobagi di cui oggi ricorrono i 40 anni dall'omicidio da parte dei terroristi di estrema sinistra della Brigata XXVIII marzo.

"Uomo di grande intelligenza e lucida capacit di analisi, Walter Tobagi - lo ha ricordato in aula Casellati- si era dedicato con passione a studiare e raccontare le complesse cause di uno dei periodi pi difficili e drammatici della nostra storia. Irremovibile difensore della libert di stampa e del diritto di cronaca, era anche consapevole che il vero giornalismo non si fa rincorrendo la notizia, ma ricostruendo la verit con pazienza, scrupolo, perseveranza e onest intellettuale. Fu proprio la sua grande professionalit e il coraggio di difendere questi valori che lo fecero diventare un bersaglio della violenza del terrorismo".

"Una violenza - ha sottolineato la presidente del Senato- che si macchiata del sangue di troppi innocenti eroi della normalit. Donne e uomini colpiti per la sola colpa di avere interpretato il loro ruolo nella societ con impegno e grande senso del dovere. Cittadini per bene, il cui sacrificio non pu e non deve mai essere dimenticato".

"Nel rinnovare pertanto la vicinanza del Senato e di tutti gli italiani al dolore dei suoi familiari e degli amici, chiedo a quest'aula di osservare un minuto di silenzio in nome di Walter Tobagi", ha concluso.