Tokyo 2020, gare e risultati dell'Italia del 2 agosto

·10 minuto per la lettura
REUTERS/Dylan Martinez
REUTERS/Dylan Martinez

IN PRIMO PIANO:

11.36 - GINNASTICA, VANESSA FERRARI MEDAGLIA D'ARGENTO NEL CORPO LIBERO

11:00 - BEACH VOLLEY: LUPO-NICCOLAI AI QUARTI, BATTUTI BRYL-FIJALEK

Paolo Nicolai e Daniele Lupo si qualificano per i quarti di finale del torneo di beach volley alle Olimpiadi di Tokyo 2020. I due azzurri, argento a Rio 2016, hanno battuto alla Shiokaze Park Arena i polacchi Bryl-Fijalek per 2-0 con parziali di 22-20 e 21-18.

10:31 - CICLISMO SU PISTA UOMINI: RECORD OLIMPICO DELL'ITALIA!

L'Italia si qualifica per le semifinali dell'inseguimento maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2020, stabilendo il nuovo record olimpico di 3.45.895. Il quartetto composto da Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna è seconda nelle qualificazioni alle spalle della Danimarca, prima con il nuovo record olimpico in 3.45.014. Terzo posto per la Nuova Zelanda in 3.46.079, quarta la Gran Bretagna in 3.47.507. Nel prossimo turno l'Italia affrontera' la Nuova Zelanda.

10:09 - CICLISMO SU PISTA FEMMINILE: SARÀ ITALIA-GERMANIA

Si sono appena concluse al velodromo di Izu le qualificazioni dell’inseguimento femminile che sono state dominata dalla Germania, capace di stabilire il record del mondo i 4’07”307. L’Italia del c.t. Dino Salvoldi – Barbieri, Paternoster, Balsamo, Guazzini – ha chiuso con il quarto tempo e un nuovo primato italiano, in 4’11”666.

GUARDA ANCHE - Tokyo 2020, oro a Jacobs e Tamberi: le reazioni sul web

09:45 - CICLISMO SU PISTA: USA DAVANTI ALL'ITALIA

L'Italia scende al provvisorio terzo posto nelle qualificazioni. Il quartetto delle americane ferma il crono sul 4'10"138.

09.38 - FESTA PER JACOBS E TAMBERI AL VILLAGGIO OLIMPICO

Notte di festa al Villaggio olimpico per i due ori di Tamberi e Jacobs. Nella notte giapponese, cori e applausi hanno accolto il ritorno dei due atleti azzurri. I compagni di avventura, da Zaytsev alla Pellegrini, sono impazziti di gioia. 

GUARDA ANCHE - Jacobs medaglia d'oro, Zaytsev impazzisce!

09.24 - I MEDIA DI TUTTO IL MONDO CELEBRANO JACOBS

Il trionfo di Marcell Jacobs nella finale dei 100 metri maschili delle Olimpiadi di Tokyo 2020 ha avuto grande spazio sui giornali di tutto il mondo, a partire da quelli dei padroni di casa giapponesi.

LEGGI ANCHE: Il trionfo di Jacobs e Tamberi visto dal New York Times e L'Equipe

09.17 - JACOBS AI TIFOSI: "SIETE INCREDIBILI"

Ho sentito tutto il vostro supporto! Promesso che piano piano risponderò a tutti". Lo scrive Marcell Jacobs sulla propria pagina Instagram.

GUARDA ANCHE - La festa sfrenata di Federica Pellegrino a Tokyo

09:09 - CICLISMO SU PISTA: L'ITALIA DONNE IN 4'11"02

Le azzurre Balsamo, Paternoster, Guazzini, Barbieri chiudono la loro prova all'esordio nell'inseguimento a squadre con il tempo di 4'11"502, con oltre 8 decimi di vantaggio sulla Francia

08:50 - TUFFI: ORA MARSAGLIA DAI 3 METRI

Iniziata la qualificazione dei tuffi uomini 3 metri. In gara anche l'azzurro Marsaglia.

08.42 - SALE L'ATTESA PER VANESSA FERRARI

Alle 10.57 si svolgeranno le finali di ginnastica artistica, corpo libero femminile: tocca a Vanessa Ferrari.

VIDEO - Chi è Vanessa Ferrari?

08:19 - PALLANUOTO: AI QUARTI SARÀ ITALIA-SERBIA

L'avversaria del Settebello ai quarti mercoledì sarà la Serbia. I campioni olimpici sono terzi del girone B grazie al netto successo per 13-6 sul Montenegro. Ecco le sfide al momento dei quarti del torneo di pallanuoto maschile. Mercoledì 4 agosto: Grecia-Montenegro, Italia-Serbia, Ungheria-Usa.

07:15 - TIRO A SEGNO: ELIMINATI BACCI E DE NICOLO

Niente da fare per Marco De Nicolo, soltanto diciannovesimo nelle qualificazioni della carabina, specialità 3 posizioni. La performance al primo giro (396/400) aveva fatto sperare in un accesso alla finale a 8. Poi gara in calando (393/400 e 379/400). L'altro azzurro Lorenzo Bacci chiude trentesimo.

GUARDA ANCHE - Quanto valgono le medaglie degli azzurri?

06:36 - PALLAVOLO DONNE: ITALIA-USA 2-3

Tiebreak a senso unico per le statunitensi che vincono il girone: con un trend simile a quello dei set precedenti. La difesa e il muro degli Usa sono troppo per le azzurre che ora rischiano un quarto di finale contro la Serbia campione del mondo. L’ultimo set finisce 15-12.

06:12 - PALLAVOLO DONNE: ITALIA-USA 2-2

Altro set di sofferenza per le azzurre che dal 9-9 subiscono un parziale di 9-1 e vedono il set fuggire via. Girandola di sostituzioni per Mazzanti alla ricerca del gioco perduto, mentre gli Usa (in difficoltà) si limitano a raccogliere i tanti errori delle azzurre. 25-16 e due pari, si va al tie break.

06:08 - TIRO A SEGNO: DE NICOLO PEGGIORA

Tiro a segno: Marco De Nicolo scivola in decima posizione dopo il secondo giro delle qualificazioni della carabina, specialità 3 posizioni. Si qualificano alla finale i primi otto. Ora ultimo giro.

05:50 - CANOA SPRINT: BURGO IN SEMIFINALE

Samuele Burgo in rimonta arriva secondo nei quarti K1 1000 metri di canoa sprint e riesce a qualificarsi per le semifinali (passavano i primi due).

05:44 - PALLAVOLO DONNE: ITALIA-USA 2-1

L’Italia è in grossa difficoltà nonostante gli Usa nell’azione del 7-5 perdano anche la regista Poulter per una distorsione alla caviglia destra. Ma questo non favorisce le azzurre, anzi, perdono lucidità. Mazzanti cambia dopo Fahr (per Chirichella) anche Pietrini (per Sylla), ma l’Italia è indietro. L’Italia recupera 5 punti (dal 20-15 al 22-22) , gli Usa hanno due set ball e alla prima occasione utile Miriam Sylla 27-25. Due a uno Italia.

05:31 -TIRO A SEGNO: ELIMINATI CHELLI E MAZZETTI

Non si qualificano per la finale a sei gli azzurri Chelli e Mazzetti, impegnati nelle qualificazioni del tiro a segno, pistola 25 metri. Si piazzano rispettivamente al quattordicesimo e al sedicesimo posto.

05:24 - TIRO A SEGNO: BENE DE NICOLO

Tiro a segno: bene Marco De Nicolo nelle qualificazioni della carabina, specialità 3 posizioni. Dopo il primo giro è terzo. Più indietro l'altro azzurro Bacci. Si qualificano alla finale i primi otto.

05:04 - PALLAVOLO DONNE: ITALIA-USA 1-1

Secondo set disastroso per le azzurre che commettono un numero imprecisato di errori in ogni reparto. Il ritmo-partita che era stata l’arma vincente nel primo set è un vano ricordo, Larson e Drews prendono il comando delle operazioni mentre Mazzanti sostituisce mezza squadra, ma senza cambiare il risultato. Gli Usa pareggiano 25-16.

GUARDA ANCHE - Tamberi e Jacobs non ci credono: "Ma è vero?"

04:46 - ATLETICA: SALTO IN LUNGO, RANDAZZO OTTAVO

Il greco Miltiadis Tentoglou conquista la medaglia d'oro nel salto in lungo con un ultimo stacco a 8,41. Stessa misura del cubano Juan Miguel Echevarria che deve accontentarsi dell'argento per via della seconda misura inferiore a quella del greco (8,09 contro 8,15). Bronzo all'altro cubano Maykel Masso con 8,21. Randazzo ottavo.

04:36 - PALLAVOLO DONNE: ITALIA-USA 1-0

L’Italia inizia bene il match con gli Usa che vale un quarto di finale meno complicato nel torneo di pallavolo femminile. Solita formazione messa in campo da Mazzanti, dopo un primo momento di equilibrio le azzurre prendono il sopravvento affidandosi sempre a Paola Egonu per le rigiocate più complicate. E lo schema dell’Italia funziona: il primo set è delle azzurre per 25 a 21.

GUARDA ANCHE - Chi è Paola Enogu?

04:29 - ATLETICA: RANDAZZO NON SI MIGLIORA

Randazzo non migliora il 7,99: al quinto tentativo fa 7,88. Al momento è ottavo. Ora l'ultimo salto.

04:08 - ALTETICA: RANDAZZO RESTA IN GARA

Al termine dei primi tre giri di salti, l'azzurro Filippo Randazzo con 7,99 è sesto ed accede alla serie degli ultimi tre salti nella finale di salto in lungo, riservata ai migliori otto. In testa il cubano Echevarria con 8,41 davanti al connazionale Masso (8,21) e al greco Tentoglou (8,11).

04:03 - PALLANUOTO: UNGHERIA-ITALIA 5-5

Finisce in parità, 5-5, contro l'Ungheria l'ultima partita del Settebello nel suo girone. Per l'Italia a segno Echenique, Aicardi, Figlioli e Di Fulvio; per l'Ungheria Varga (3), Jansik e Angyal. Gli azzurri si qualificano ai quarti di finale.

04:03 - ATLETICA: RANDAZZO, SECONDO SALTO NULLO

È nullo il terzo tentativo di Randazzo nella finale di salto in lungo. Rimane valida la misura di 7,99.

03:48 - PALLANUOTO: UNGHERIA AVANTI 5-3

Ungheria in vantaggio 5-3 sull'Italia dopo il terzo tempo dell'ultima gara del girone di pallanuoto degli azzurri.

03:45 - ATLETICA: RANDAZZO, 7,99 NEL LUNGO

Randazzo salta a 7,99 al secondo tentativo nella finale del salto in lungo. Attualmente è sesto.

03:39 - CANOA SPRINT: BURGO AI QUARTI

Samuele Burgo è terzo nella batteria K1 1000 metri di canoa sprint. Niente semifinale diretta ma accesso ai quarti.

GUARDA ANCHE - La corruzione nella storia delle Olimpiadi

03:33 - ATLETICA: HOOPER 4ª IN BATTERIA SUI 200

L'azzurra Gloria Hooper è quarta nella batteria dei 200 metri di atletica con il primato stagionale 23'16''.

03:28 - ATLETICA: RANDAZZO, PRIMO SALTO NULLO

Nullo il primo salto in finale nel lungo per Filippo Randazzo.

03:27 - PALLANUOTO: UNGHERIA 4-2 A METÀ GARA

Allunga l'Ungheria: 4-2 sull'Italia al termine del secondo tempo dell'ultima partita del girone di pallanuoto maschile. Scatenato Varga con 3 gol.

03:23 - ATLETICA: ECCO LA FINALE DEL LUNGO

È cominciata la finale del salto in lungo maschile. In lizza pure l'azzurro Filippo Randazzo.

03:14 - PALLANUOTO: UNGHERIA AVANTI 2-1

Il primo parziale si è concluso con il vantaggio dell'Ungheria per 2-1 sull'Italia: a segno Echenique per gli azzurri, Jansik e Varga per i magiari.

GUARDA ANCHE - Le discipline meno conosciute delle Olimpiadi

03:02 - PALLANUOTO: C'È UNGHERIA-ITALIA

È cominciata l'ultima partita del girone dell'Italia nella pallanuoto maschile, contro l'Ungheria. In palio il primo posto.

02:53 - ATLETICA: SABBATINI IN SEMIFINALE, RIMONTONA HASSAN

Gaia Sabbatini si qualifica per le semifinali nei 1500 di atletica, con il quarto tempo nella sua batteria (4'05''41). Da sottolineare l'incredibile rimonta della campionessa mondiale Hassan che, dopo una caduta, recupera posizioni e riesce a qualificarsi.

02:42 - ATLETICA: DEL BUONO 11ª NEI 1500

Federica Del Buono si piazza all'undicesimo posto nella batteria dei 1500 di atletica con 4'07''70 (primato stagionale). Passano alle semifinali le prime sei di ciascuna delle tre batteria e i migliori sei tempi di ripescaggio. Azzurra eliminata.

02:34 - CANOA SPRINT: GENZO IN SEMIFINALE

Francesca Genzo si qualifica subito per le semifinali, con il secondo tempo in batteria (dietro la danese Jorgensen), nella canoa sprint K1 200 metri.

01:41 - TIRO A SEGNO: QUALIFICAZIONI IN CORSO

È cominciato il secondo turno di qualificazioni del tiro a segno, pistola 25 metri. Chelli, undicesimo dopo il primo turno con 288/300, ha qualche speranza di entrare nella finale a 6. Più indietro l'altro azzurro Mazzetti, diciottesimo.

01:18 - LA NOTTE INSONNE DI GIMBO

E mentre le gare vanno avanti c’è chi non dorme. Ecco il post su Instagram di Gianmarco Tamberi, l’uomo che salta più in alto di tutti al mondo

01:18 - ATLETICA AL VIA ALLE 2

Tanti azzurri fra qualificazioni, semifinali e e finali. Alle 2.35 aprono Federica Del Buono e Gaia Sabbatini nelle batterie dei 1500

01:18 - AL VIA ALL’1.30 CON IL TIRO A SEGNO

Primo appuntamento della notte azzurra con Mazzetti e Chelli nello stage 2 delle qualificazioni pistola 25 metri

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli